Una interessante novità dal Ministero dell’Economia.

Sul sito del MEF è infatti possibile leggere il Rapporto sul Debito Pubblico 2014 (qui la news).

E’ la prima volta che accade che venga stilato un documento organico la cui consultazione fornisce dati importanti sulla gestione del Debito Pubblico del nostro Paese (qui il PDF).

La normativa sulla trasparenza aveva reso obbligatorio questo passaggio ed ora il Ministero si allinea, e da qui in avanti ogni primavera pubblicherà il Rapporto relativo all’anno precedente.

In sostanza tutte quelle notizie che di solito cadono a pioggia in differenti periodi dell’anno e non hanno mai trovato un sunto ufficiale ora lo hanno e rendono più agevole il compito di chi volesse capire cosa è stato fatto di anno in anno.

E’ possibile anche consultare la sezione Debito Pubblico (qui il link) dove sono evidenziate le singole voci di ricerca.

Certo non stiamo parlando di una svolta epocale ancorché indotta dall’obbligo di ottemperare alla normativa vigente in materia di trasparenza, ma abbiamo a disposizione uno strumento di analisi in più.

Se poi ci si volesse fermare a ragionare sulla psicopatologia di un Governo che ad inizio Dicembre non è in grado di dirci se il PIL sarà a + 0,9 o + 0,8%, e che prosegue col mantra vecchio ormai di quasi un decennio del Debito Pubblico che crescerà ancora nell’anno in corso ma miracolosamente (per merito del favoloso esecutivo in carica ovviamente) calerà dal prossimo anno … beh, questo lo si può fare ma, magari in un altro momento.

Please follow and like us:
error