Gli ultimi sei video pubblicati dalla Busnosan Television in questi giorni meritano un accenno. In particolare tre di questi.

Oltre al sondaggio per scegliere la colonna sonora dell’incontro Draghi-Landini (https://www.youtube.com/watch?v=GYp0tSMKcAE), al “Trova le differenze” che mostra l’ipocrisia di certe paladine sull’uso della museruola (https://www.youtube.com/watch?v=gfiOenGaKLA) e il nuovo numero di Hellzapoppin’ in versione Almanacco Telegrammatico (https://www.youtube.com/watch?v=wqEh9plmVBI) tengo particolarmente a presentare tre video.

Il primo in ordine di apparizione è quello dedicato alle mie personalissime elucubrazioni sulla natura delle cose. Nella seconda puntata si è parlato a ruota libera del concetto di trasformazione.

Il secondo è un nuovo consiglio di lettura (Veni, vidi, ENI… di Gianfranco Peroncini) abbinato a una riflessione sul vincolo esterno che accompagna il nostro da fin troppo lungo tempo.

Infine l’ultimo video fresco di pubblicazione che inaugura una serie (almeno credo, ma dipende come sempre dalla mia voglia di farne altri) su quella che possiamo la nuova occupazione del millennio. E lo diciamo prima che sì! Sono stato molto cattivo, ma la satira si fa così.

Select a target language

    Translator

    Select a taget language: